Pagine Romaniste

Bonucci: “La Roma gioca un calcio offensivo e appena abbiamo smesso di attaccare le seconde palle ci hanno costretto a difendere nella nostra area”

di Redazione

Leonardo Bonucci, difensore della Juventus, è stato intervistato durante il post-partita di Juventus-Roma 3-1. Queste le sue parole:

BONUCCI A RAI SPORT

La vecchia guardia non molla mai…
Dobbiamo non mollare tutti insieme. Appena abbassiamo di un giro il motore andiamo in difficoltà. La Roma gioca un calcio offensivo e appena abbiamo smesso di attaccare le seconde palle ci hanno costretto a difendere nella nostra area. E’ stato un buon secondo tempo dove abbiamo saputo soffrire. L’abbiamo interpretata bene e abbiamo fatto bene quando ci hanno lasciato campo.

Come si fa a giocare senza Dybala?
E’ un grande giocatore ma abbiamo 25 giocatori di grandissimo livello. Dobbiamo accettare le decisioni dell’allenatore per permettere ai giocatori di andare avanti fino alla fine.

I punti di vantaggio vi danno tranquillità?
No, non ci danno nulla. Sono solo 4 punti. C’è da lavorare e sacrificarsi in partite come queste. Abbiamo tre obiettivi dove dobbiamo arrivare fino in fondo.