Benevento, Montipò: “Abbiamo preparato bene la sfida contro la Roma. Non abbiamo concesso nulla”

Lorenzo Montipò, portiere del Benevento, è tornato a parlare della gara pareggiata contro la Roma nell’ultimo turno di Serie A. L’estremo difensore ha elogiato la prestazione dei suoi compagni rimasti in inferiorità numerica per quaranta minuti. Queste le sue parole a Ottopagine:

L’abbiamo preparata bene, curando le due fasi in maniera più che positiva. Ci siamo difesi bene, ma allo stesso tempo c’è da dire che le occasioni non sono affatto mancate. Non abbiamo concesso nulla, infatti ricordo solo un tiro di Pellegrini e un altro di Mkhitaryan. Ho svolto prevalentemente un lavoro sulle uscite alte. Sono contento di come la squadra abbia eseguito alla perfezione i dettami del mister in base a quanto provato in settimana”.

Oltre alla preparazione, non è mancato il cuore per preservare il pareggio.
Sono d’accordo. In inferiorità numerica siamo stati quaranta minuti sotto assedio. Ci siamo comportati molto bene, dimostrando carattere e ribadendo la squadra che siamo. Ci voleva una prestazione del genere per proseguire il nostro cammino verso la salvezza.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE

I più letti

CLASSIFICA SERIE A