Il Tornatora

Armenia-Italia, Mkhitaryan: “Abbiamo combattuto ma alla fine gli azzurri sono una squadra superiore”

di Redazione

Il nuovo acquisto della Roma Mkhitaryan, ha parlato ai microfoni di Rai Sport dopo la partita persa dalla sua Armenia contro l’Italia. Queste le sue parole:

L’Armenia ha spaventato l’Italia.
Sull’1-1 abbiamo anche avuto la possibilità di vincere. Abbiamo combattuto, ma alla fine l’Italia è una squadra superiore. Siamo molto soddisfatti.

L’espulsione?
Non voglio giudicare l’operato dell’arbitro, ma sia Bonucci che il mio compagno di squadra sono saliti per prendere palla. C’è stato un braccio allargato, ma non voglio giudicare l’arbitro.