La Roma ricorda l’addio al calcio di Bruno Conti, il 23 maggio 1991 – VIDEO

29 anni fa, Bruno Conti dava il suo addio al calcio, in un Olimpico pieno pronto a dargli il dovuto omaggio

di Redazione

Più di 300 partite con la maglia della Roma ed un presente da dirigente, per un amore senza fine. È la storia di Bruno Conti, calciatore giallorosso dal 1973 al 1991, con due parentesi in prestito al Genoa, e della Nazionale con cui ha vinto il Campionato del Mondo del 1982, venendo eletto come miglior calciatore della competizione. Con la squadra capitolina invece uno Scudetto e due coppe europee sfiorate (finali perse di Coppa dei Campioni e Coppa Uefa). Il 23 maggio del 1991, esattamente 29 anni fa, Conti dava il suo addio al calcio, con un Olimpico in festa per salutare il suo campione. La Roma ha voluto ricordare quel giorno, con un video pubblicato sul suo profilo Twitter. Di seguito, il tweet originale: