Il Tornatora

Verso Roma-Bologna: giallorossi a caccia del primo trionfo casalingo del 2020. Felsinei senza pareggi esterni da settembre

di Alessio Nardo

Pagine Romaniste (Alessio Nardo) – Una sola vittoria raccolta nelle cinque gare di campionato fin qui disputate nel 2020. La Roma di Paulo Fonseca, alle prese con un’evidentissima fase di appannamento, ha l’urgenza di rimettersi in carreggiata e soprattutto di tornare a festeggiare. L’avversario di domani sera si chiama Bologna, reduce da 2 trionfi consecutivi contro Spal e Brescia.

Lo scorso anno, la sfida interna con i rossoblù andò in scena il 18 febbraio 2019 e venne risolta dai gol di Kolarov (su rigore) e Fazio. Di Sansone l’unico acuto ospite. Gli emiliani hanno ottenuto un solo successo negli ultimi 11 confronti in Serie A in casa della Roma, nello specifico il 16 settembre 2012, quando Diamanti e Gilardino (doppietta) rimontarono l’iniziale 2-0 giallorosso firmato Florenzi-Lamela. Il segno X manca invece dall’11 aprile 2016: 1-1 con reti di Rossettini e Salah. Negli ultimi 28 match di campionato tra le due squadre disputatisi nella Capitale, la Roma ha sempre trovato la via del golPer ritrovare uno “zero” dobbiamo tornare al 18 aprile 1976, pari a reti bianche con Nils Liedholm e Bruno Pesaola seduti sulle rispettive panchine.

Il successo casalingo manca ai capitolini ormai da quasi 2 mesi. L’ultimo risale al 15 dicembre: 3-1 rifilato alla Spal di Semplici. Da allora due sconfitte contro Torino (0-2) e Juventus (1-2) e l’1-1 nel derby con la Lazio. Tre gare interne di fila senza vittorie non si verificavano dalla stagione 2017-2018, sempre nello stesso periodo dell’anno, tra dicembre e gennaio: 1-1 col Sassuolo e doppio ko con Atalanta (1-2) e Sampdoria (0-1). Il Bologna non pareggia fuori casa dal 25 settembre, 0-0 col Genoa: da allora 3 vittorie e 5 sconfitte lontano dal Dall’Ara, con porta costantemente violata.  Sono 18 i precedenti tra la Roma e Sinisa Mihajlovic con ben 11 trionfi giallorossi, 4 pareggi e 3 imposizioni dell’ex difensore di Lazio e Inter, che fece il suo esordio assoluto da allenatore proprio in un Bologna-Roma datato 8 novembre 2008 e terminato 1-1.

Statistiche Roma in casa – 5 vittorie, 3 pareggi, 3 sconfitte – 20 gf, 16 gs

ULTIMA VITTORIA: 15/12/2019, Roma-Spal 3-1
ULTIMO PAREGGIO: 26/01/2020, Roma-Lazio 1-1
ULTIMA SCONFITTA: 12/01/2020, Roma-Juventus 1-2

Statistiche Bologna in trasferta – 4 vittorie, 2 pareggi, 5 sconfitte – 17 gf, 18 gs

ULTIMA VITTORIA: 25/01/2020, Spal-Bologna 1-3
ULTIMO PAREGGIO: 25/09/2019, Genoa-Bologna 0-0
ULTIMA SCONFITTA: 12/01/2020, Torino-Bologna 1-0

PRECEDENTI IN SERIE A DAL 1979 AD OGGI
1979-1980: Roma-Bologna 1-2 (Pruzzo)
1980-1981: Roma-Bologna 1-1 (Falcao)
1981-1982: Roma-Bologna 3-1 (Pruzzo, Pruzzo, Conti)
1988-1989: Roma-Bologna 1-1 (Voeller)
1989-1990: Roma-Bologna 2-2 (Voeller, Giannini)
1990-1991: Roma-Bologna 4-1 (Berthold, Aldair, Desideri, Voeller)
1996-1997: Roma-Bologna 1-1 (Fonseca)
1997-1998: Roma-Bologna 2-1 (Di Francesco, Delvecchio)
1998-1999: Roma-Bologna 3-1 (Delvecchio, Delvecchio, Gautieri)
1999-2000: Roma-Bologna 2-0 (Montella, Totti)
2000-2001: Roma-Bologna 2-0 (Totti, aut. Castellini)
2001-2002: Roma-Bologna 3-1 (Montella, Emerson, Emerson)
2002-2003: Roma-Bologna 3-1 (Montella, Delvecchio, Cassano)
2003-2004: Roma-Bologna 1-2 (Cassano)
2004-2005: Roma-Bologna 1-1 (Montella)
2008-2009: Roma-Bologna 2-1 (Totti, Totti)
2009-2010: Roma-Bologna 2-1 (Vucinic, Perrotta)
2010-2011: Roma-Bologna 2-2 (Borriello, aut. Rubin)
20112012: Roma-Bologna 1-1 (Pjanic)
2012-2013: Roma-Bologna 2-3 (Florenzi, Lamela)
2013-2014: Roma-Bologna 5-0 (Florenzi, Gervinho, Benatia, Gervinho, Ljajic)
2015-2016: Roma-Bologna 1-1 (Salah)
2016-2017: Roma-Bologna 3-0 (Salah, Salah, Salah)
2017-2018: Roma-Bologna 1-0 (El Shaarawy)
2018-2019: Roma-Bologna 2-1 (Kolarov, Fazio)