Il Tornatora

Toni: “Totti nella Roma sembra un ragazzino”

di Redazione

Luca Toni durante la conferenza stampa di presentazione alla Fiorentina ha parlato anche di Francesco Totti. L’ex attaccante della Roma, con cui ha giocato per 6 mesi e sfiorato uno scudetto con Ranieri in panchina ha citato il Capitano giallorosso proprio per far capire ai tifose che quando c’è la voglia di giocare l’età non conta. Queste le parole di Luca Toni:

Io ho ancora voglia di fare bene, di sentire l’adrenalina e le pressioni, e quando il procuratore mi ha parlato dell’ipotesi di tornare a Firenze non ho voluto nemmeno sapere l’entità del contratto. Per fortuna Berbatov non è arrivato, sono stato anche un pò contento perchè erano gli ultimi giorni di mercato. La preoccupazione c’era perchè tornare in una piazza dove hai fatto così bene non è mai facile, ma sento di poter dare ancora molto al calcio e sono carico. Ho qualche idea in testa per quest’anno ma non mi sembra giusto dirla adesso. È chiaro che sono qui per togliermi ancora soddisfazioni. L’età non lo preoccupa: Ho visto Totti nella Roma, lui ha un anno più di me e ha corso più lui di tanti ragazzini“.