Roma, equilibrio sopra la follia

Tra i problemi societari e la zona Champions distante, Fonseca lavora sul gruppo dando certezze tattiche ai giocatori

di Redazione

Il Messaggero (A. Angeloni)Jim Pallotta venderà, per ora aspetta un’offerta degna e intanto fa i conti con ciò che ha; la Champions è ormai andata e questo è un danno economico enorme. Alla Roma non resta che rallentare la caduta (in classifica) e prepararsi per l’Europa League, quella Final Eight nella quale può succedere di tutto. Gli errori grossolani dell’allenatore sono stati evidenziati da più parti, ma poi Fonseca ha cambiato rotta e la vittoria contro il Parma è una piccola luce. Adesso il portoghese può sperare in un finale di stagione più dignitoso. La difesa a tre, nonostante l’assenza di Smalling e l’esperimento di Cristante centrale, è risultata quasi sufficiente. Bryan domani a Brescia sarà squalificato e una soluzione potrebbe essere quella di adattare Kolarov nei tre di difesa.