Il Tornatora

Multa per i cori razzisti, ma light grazie a Dzeko

di Redazione

Trentamila euro di multa, con diffida, alla Roma per i cori di matrice territoriale intonati più volte contro il Napoli. E la richiesta del giudice sportivo alla Procura federale della trasmissione di maggiori elementi circa l’effettivo settore di provenienza dei cori stessi per l’eventuale adozione di altri provvedimenti. Adesso la squadra di Fonseca dovrà affrontare due trasferte impegnative: domani in Germania, contro il Borussia, poi domenica, a Parma, stretta tra Europa League e campionato. La classifica della Serie A è diventata improvvisamente ambiziosa per una Roma che, costretta a giocare ogni tre giorni, rischia di disperdere molte energie in coppa. Lo scrive La Repubblica.