Il Tornatora

La Roma non vuole fermarsi in trasferta: 10 successi e un solo ko in campionato nel 2017

di Alessio Nardo

Pagine Romaniste (Alessio Nardo) – Scocca l’ora del primo turno infrasettimanale dell’anno. La Roma di Di Francesco, dopo il successo rotondo per 3-0 ottenuto sabato sera contro l’Hellas Verona, va a caccia del bis. L’avversario, al Ciro Vigorito, sarà il Benevento di Marco Baroni, ultimo in classifica a quota zero punti. Si tratta del primo incrocio assoluto fra le due formazioni in gare ufficiali.

IL PARI ESTERNO MANCA DA 11 MESI – Estremamente positivo il bilancio dei capitolini in trasferta nel 2017 per ciò che concerne il campionato: dieci successi (contro Genoa, Udinese, Crotone, Inter, Palermo, Bologna, Pescara, Milan, Chievo e Atalanta) ed una sola sconfitta (il 29 gennaio scorso a Marassi con la Sampdoria) per un totale di 30 punti incamerati, 2,72 a partita, oltre a 29 gol segnati e 9 subiti. Se Alisson e soci dovessero sbancare Benevento, otterrebbero il nono trionfo esterno consecutivo, consolidando così il primato storico in casa romanista. Il pari fuori casa manca addirittura da 11 mesi: 0-0 in quel di Empoli, 30 ottobre 2016. Occhi puntati, come sempre, su Edin Dzeko, già autore di 3 reti in stagione. 5 i gol complessivi messi a segno dalla Roma (gli altri due da Kolarov a Bergamo e da Nainggolan contro il Verona) a fronte dei 3 totali incassati unicamente nel match con l’Inter del 26 agosto scorso. Per il resto, tre sfide chiuse con porta inviolata (Atalanta, Atletico Madrid e Hellas).

MARCO BARONI SFIDA IL SUO PASSATO – Il Benevento di Marco Baroni, quinto classificato nell’ultimo torneo di Serie B e qualificatosi per la massima categoria attraverso i playoff, sta vivendo un difficile inizio di stagione segnato da quattro sconfitte in altrettante gare. I campani hanno la seconda peggior difesa del campionato con 10 gol subiti (solo il Verona ha fatto peggio, 11) e il secondo peggior attacco al pari dell’Hellas (una rete segnata, meglio solo del Crotone di Nicola fermo a quota zero gol). L’unico marcatore giallorosso, nel match d’esordio con la Sampdoria, è stato fin qui Amato Ciciretti, uno degli ex della sfida di domani (oltre a D’Alessandro e Antei, altri due prodotti del settore giovanile di Trigoria). Eusebio Di Francesco, da allenatore, vanta due precedenti con il Benevento, entrambi negativi: nel torneo 2008-2009 di Serie C il suo Lanciano perse 3-0 in trasferta e 1-0 fra le mura amiche. Marco Baroni, ex calciatore romanista (19 presenze e 2 reti nel 1986-1987) sfiderà per la prima volta da tecnico la formazione capitolina.

Statistiche Benevento in casa

ULTIMA VITTORIA: 08/06/2017, Benevento-Carpi 1-0 (Serie B)
ULTIMO PAREGGIO: 21/04/2017, Benevento-Vicenza 0-0 (Serie B)
ULTIMA SCONFITTA: 10/09/2017, Benevento-Torino 0-1

Statistiche Roma in trasferta

ULTIMA VITTORIA: 20/08/2017, Atalanta-Roma 0-1
ULTIMO PAREGGIO: 30/10/2016, Empoli-Roma 0-0
ULTIMA SCONFITTA: 29/01/2017, Sampdoria-Roma 3-2