Il Tornatora

La Roma cerca il dopo Dzeko

di Redazione

Un saluto quasi obbligato, un arrivo che non si sblocca. E’ Dzeko il nodo dell’estate giallorossa: a poco più di due settimane dall’avvio del campionato la Roma sta per salutare il suo bomber, ma a quanto pare non sa ancora con chi sostituirlo. Ieri nuovo round dell’infinita trattativa, Petrachi ha incontrato, fra gli altri, l’amico-agente di Dzeko – Silvano Martina – reduce da due incontri con l’Inter. Ufficialmente i due hanno parlato d’altro, la verità è che il piatto forte dell’appuntamento seduti a un tavolino, con tanto di penna e foglio in mano per buttare giù ipotesi, non poteva che essere il futuro del bosniaco. Martina si è fatto portavoce della possibile nuova offerta nerazzurra da 20 milioni di euro. C’è un «ma» grosso come una casa: la Roma deve trovare un nuovo centravanti. Per questo continua a prendere tempo, lasciando aperta anche l’ipotesi di tenersi Dzeko fino alla scadenza. Intanto, dopo Karsdorp, ha piazzato Olsen al Montpellier in prestito: firme in arrivo. Dalla Francia è arrivata un’altra offerta: il Rennes vuole Nzonzi e prova a convincere il centrocampista. Lo riporta Il Tempo.