Dzeko: “Abbiamo fatto bene anche nel primo tempo. L’importante è non abbassare la testa”

Il bomber della Roma: "Questi due sono gol alla Dzeko..."

di Redazione

Edin Dzeko, attaccante della Roma, è stato intervistato durante il post partita di Roma-Sampdoria 2-1. Queste le sue parole:

DZEKO A ROMA TV

Due gol bellissimi e tre punti ancora più importanti…

Sono molto contento, per i tre punti ma anche per i due gol. La doppietta mancava quest’anno.

Com’è stata la prima? Più complicata anche a livello fisico…

Abbiamo fatto abbastanza bene, anche nel primo tempo. Abbiamo creato tante azioni per fare gol, non ci siamo riusciti e poi abbiamo preso gol su un nostro errore. In questi momenti può capitare, abbiamo giocato la prima partita dopo tre mesi. L’importante è non abbassare la testa e provarci sempre di più.

Oggi diverso l’atteggiamento…

Abbiamo provato fino alla fine, si gioca sempre 90 minuti, ma non è mai facile iniziare 0-1. Dobbiamo provare a segnare il primo gol e potevamo anche riuscirci con me nel primo tempo ma non ci siamo riusciti. Ci sta anche soffrire alla prima.

I gol assomigliano a quelli di Batistuta, ma forse meglio dire alla Dzeko…

Alla Dzeko.

DZEKO A SKY SPORT

La vena realizzativa non l’hai smarrita. Una doppietta che dà tre punti pesantissimi alla Roma…

E’ una doppietta che mancava, avevo dimenticato come si fanno due gol. Speriamo di ricominciare.

L’Atalanta ha battuto la Lazio, dovete tenere il ritmo e rimanere nella scia…

Sicuramente, sapevamo che l’Atalanta avrebbe iniziato forte, ma dobbiamo guardare al nostro e provare a vincerle tutte. Se l’Atalanta continua così sarà difficile ma se perdono qualche punto dobbiamo essere pronti.