Il Tornatora

De Vito (M5S): “Verificheremo se il progetto dello stadio della Roma è stato trasmesso in Regione”

di Redazione

de vito

Marcello De Vito, consigliere del M5S, al termine della prima riunione informale dei capigruppo dell’Assemblea capitolina ha rilasciato alcune dichiarazioni riguardanti lo stadio della Roma. Queste le sue parole:

Se il progetto dello stadio della Roma è stato trasmesso in Regione come ha detto l’assessore ‘in pectore’ Paolo Berdini? Verificheremo questo passaggio. Non e’ una questione di tifo, dobbiamo saper scindere. Sappiamo che per Roma e Lazio lo stadio rappresenta un’opportunità, ma dovrebbe essere fatto nel rispetto della legge sugli stadi. Noi abbiamo già espresso in Aula la nostra posizione e le nostre perplessità, dicendo che nella delibera l’impianto era un aspetto minimale e quindi dal nostro punto di vista quella non è una delibera sullo stadio, ma il nostro assessore in pectore Berdini si è espresso dicendo che l’iter è stato completato e quindi le competenze non sono più del Comune perché la palla e’ passata alla Regione, che però ha smentito. Quindi ora faremo le verifiche del caso, ma se l’iter è stato avviato in quel modo, allo stato attuale non c’è modo per il Comune di intervenire“.