Il Tornatora

Zappacosta prestito con ansia: a gennaio può tornare in Inghilterra

di Redazione

Davide Zappacosta è arrivato alla Roma in prestito secco per sei mesi a causa del blocco di mercato del Chelsea, sanzionato dall’Uefa con il blocco del mercato a gennaio. Quindi nel caso in cui Azpilicueta o altri terzini si dovessero infortunare, i Blues avrebbero la possibilità di richiamare l’italiano. Altrimenti, quello che si augurano tutti, l’ex Toro rimarrà in giallorosso fino al termine della stagione. Lo riporta La Repubblica.