Il Tornatora

Zaniolo, stop a tutte le sirene. Rinnovo fino al 2024 con un aumento super

di Redazione

Ieri la Capitale si è risvegliata con un’ondata di tifosi che proponeva qualcosa che solo poche ore prima sarebbe parso blasfemo: dare a Zaniolo la maglia numero 10, quella che fu del capitano di una generazione, Francesco Totti. Come scrive La Gazzetta dello Sport, nel frattempo il presidente Pallotta lo blinda: “Ragazzi come Zaniolo e Pellegrini sono intelligenti e maturi. Si sta parlando di giocatori che credo possono essere futuri leader a Roma. Nicolò non abbiamo bisogno di venderlo e il paragone con Alisson non si può fare, perché è stato lui a volersene andare“. Anche Monchi allora non rimane fermo a guardare e lavora al rinnovo: la speranza della Roma è che il numero 22 a giugno metta la firma su un rinnovo fino al 2024 sulla base di 2,5 milioni all’anno.