Il Tornatora

Zaniolo si veste d’azzurro, l’unica nota felice in un anno da dimenticare. Manolas: “Qui sto bene”

di Redazione

In una Roma che cade a pezzi una delle poche note positive è Nicolò Zaniolo. Come riporta La Repubblica, il c.t. Mancini sta pensando di ripartire proprio da lui, questa sera infatti nella seconda gara di qualificazione ad Euro2020 contro il Liechtenstein ha grandi chance di giocare titolare. Zaniolo ha risposto alla chiamata dell’Italia seppur non al meglio della condizione visto il recente problema al polpaccio destro. Sabato con la Finlandia ha esordito in azzurro. Intanto Ranieri spera di non perderlo come è accaduto con Florenzi ed El Shaarawy, entrambi non saranno a disposizione per il Napoli. Dovrebbe farcela invece Manolas, che alla tv greca ammette: “A Roma sto bene, c’è la mia vita. Devo ricordarmi da dove sono partito restando con i piedi per terra. La vita ed il calcio non ti regalano nulla“.