Il Tornatora

Zaniolo: “Ho coronato un altro sogno ma deve essere un punto di partenza. Le critiche? Non ero brillante, ma poi parla sempre il campo”

di Redazione

Nicolà Zaniolo, centrocampista della Roma, è stato intervistato da Rai Sport dopo la vittoria dell’Italia sull’Armenia per 9-1. Due gol e un assist per il giallorosso. Queste le sue parole:

Momento speciale per te…
Sono molto felice, questa sera ho coronato un altro sogno ma deve essere un punto di partenza e non di arrivo. Giorno dopo giorno e allenamento dopo allenamento devo migliorare. Sono molto felice per la vittoria

Dopo le critiche di Capello hai infilato una partita migliore dell’altra…
Le critiche fan parte del gioco, era un periodo in cui non ero brillante in campo son d’accordo con lui, poi parla sempre il campo che è il miglior modo per rispondere alle critiche

Ha ragione Fonseca: il tuo ruolo è quello di esterno alto?
Mi trovo bene sia esterno che mezzala non ho preferenze. Dove il mister mi dice di giocare gioco e cerco di dare sempre il massimo

Adesso la tua candidatura all’Europeo ha acquisito forza…
Io penso soltanto a giocare e divertirmi poi se ci sarà la convocazione sarà un altro sogno nel cassetto che realizzeró