Il Tornatora

Zaniolo è uno dei vincitori del Premio Beppe Viola

di Redazione

Il calciatore della Roma Nicolò Zaniolo è uno dei vincitori dell’edizione 2019 del Premio di Cultura Sportiva Beppe Viola. Con lui altri nomi illustri del mondo dello sport e del giornalismo sportivo. Tra gli altri: l’ex segretario generale del Coni e commissario straordinario Figc, Roberto Fabbricini, il presidente della Divisione Calcio a 5 Andrea Montemurro, il commissario tecnico della Nazionale italiana di calcio Roberto Mancini, i giornalisti Rai Carlo Paris e Stefano Orsini. L’annuncio – come riporta ilmessaggero.it – è stato dato oggi alla sala Tevere della Regione Lazio. La cerimonia di consegna del premio si svolgerà il 14 maggio alle 17 presso il Salone d’onore del Coni a Roma. Con l’occasione è stata anche lanciata la XXXVI edizione del Torneo Beppe Viola, la cui cerimonia di inaugurazione si svolgerà sabato 18 maggio presso lo Stadio Quinto Ricci di Aprilia.