Zaniolo, è arrivata l’offerta del Tottenham. Mancini alleato per tenere Nicolò a Roma

di Redazione

E’ arrivata alla Roma la prima offerta concreta per Nicolò Zaniolo. E’ del Tottenham, fresco finalista in Champions League, che ha mandato un osservatore domenica sera all’Olimpico per vedere dal vivo il ragazzo contro la Juventus. Il club di Londra Nord è pronto ad offrire 55 milioni di euro, bonus inclusi, per far vestire a Zaniolo la maglia degli Spurs, garantendo un ricco contratto pluriennale. Non è ancora l’offerta giusta per fare dire di sì alla Roma, ma il contatto è stato avviato. La destinazione è prestigiosa, ma il ragazzo vorrebbe fermarsi a Roma almeno per un’altra stagione. In questo senso, il miglio alleato romanista per ancorare Nicolò in giallorosso è il commissario tecnico Roberto Mancini. Il ct gli avrebbe consigliato di rimanere a Roma per poter giocare di più, in vista dell’Europeo 2020. L’ideale sarebbe anche trovare l’allenatore convinto a farlo giostrare sempre da mezzala, ruolo naturale che potrebbe farlo esplodere definitivamente. Lo riporta il quotidiano Corriere della Sera.