Il Tornatora

Verso Wolfsberger-Roma: giallorossi vittoriosi 2 volte su 2 in Austria con 8 gol all’attivo

di Alessio Nardo

Pagine Romaniste (Alessio Nardo) – Secondo impegno esterno consecutivo per la Roma, reduce dalla vittoria di misura contro il Lecce in campionato. Per i giallorossi è di nuovo tempo di Europa League: alle porte c’è il match in Austria con il Wolfsberger, squadra rivelazione della prima giornata della fase a gironi, grazie al perentorio e sorprendente 4-0 rifilato in Germania al Borussia M’gladbach. Sarà il primo incrocio assoluto tra le due formazioni.

La Roma sfiderà per la quinta volta una squadra austriaca nelle coppe europee. Il bilancio provvisorio sorride ampiamente ai colori giallorossi con tre successi ed un pareggio (12 gol segnati e 6 subiti). Percorso netto in trasferta con 2 vittorie su 2. Il primo precedente risale ai trentaduesimi di finale della Coppa Uefa edizione 1992-1993. I ragazzi guidati da Vujadin Boskov affrontarono ed eliminarono il Wacker Innsbruck, vincendo per 4-1 fuori casa (doppio Giannini, Caniggia e Muzzi) e replicando di misura (1-0) all’Olimpico grazie al guizzo di Hassler. Nel 2016-2017, ai gironi, la Roma incontrò l’Austria Vienna: 3-3 pirotecnico nella Capitale (con gli ospiti capaci di rimontare due reti in extremis) e spavaldo 4-2 romanista in terra nemica, grazie alla doppietta di Dzeko e ai gol di Daniele De Rossi e Radja Nainggolan.

Un solo ko per la Roma nelle ultime 7 trasferte in Europa League. Batosta che coincide proprio con l’ultima gara esterna disputata in ordine di tempo, il 9 marzo 2017 a Lione, andata degli ottavi di finale. Finì 4-2 per i francesi: inutili i guizzi giallorossi di Fazio e Salah. Il Wolfsberger, club che da pochi anni veleggia nei piani alti del massimo campionato austriaco (prima promozione in Bundesliga ottenuta nel 2012), è attualmente 3° in classifica a quota 19 punti, -6 dal Salisburgo capolista e -1 dal Lask Linz secondo. Il bottino raccolto è di 6 vittorie, un pari e 2 ko. A livello internazionale, i bianconeri hanno all’attivo appena 5 partite giocate, tutte in Europa League: bilancio di 3 successi e 2 sconfitte, entrambe maturate nel 2015 contro il Borussia Dortmund nei turni preliminari. Curiosità: nel match del Westfalen Stadion, terminato 5-0, firmò una tripletta Henrikh Mkhitaryan.

Statistiche interne del Wolfsberger in Europa League

ULTIMA VITTORIA: 23/07/2015, Wolfsberger-Soligorsk 2-0
ULTIMO PAREGGIO: –
ULTIMA SCONFITTA: 30/07/2015, Wolfsberger-Borussia Dortmund 0-1

Statistiche in trasferta della Roma in Europa League

ULTIMA VITTORIA: 16/02/2017, Villarreal-Roma 0-4
ULTIMO PAREGGIO: 08/12/2016, Astra Giurgiu-Roma 0-0
ULTIMA SCONFITTA: 09/03/2017, Lione-Roma 4-2

Roma, tutti i precedenti europei con le formazioni austriache

STAGIONE 1992-1993 – Trentaduesimi di finale Coppa Uefa
Wacker Innsbruck-Roma 1-4 (Giannini, Caniggia, Giannini, Muzzi)
Roma-Wacker Innsbruck 1-0 (Hassler)

STAGIONE 2016-2017 – Fase a gironi Europa League
Roma-Austria Vienna 3-3 (El Shaarawy, El Shaarawy, Florenzi)
Austria Vienna-Roma 2-4 (Dzeko, De Rossi, Dzeko, Nainggolan)