Verso Sampdoria-Roma: i giallorossi non vincono dal 2013. Da allora 2 pareggi e 2 trionfi doriani

di Alessio Nardo

Pagine Romaniste (Alessio Nardo) – L’ultima chance. Dopo il misero punticino raccolto nel doppio confronto con Napoli e Fiorentina, i giallorossi di Claudio Ranieri si giocano tutto, in chiave Champions, nel match di Marassi contro la Sampdoria di Marco Giampaolo. Per il tecnico testaccino si tratta di un piccolo tabù. Sulla panchina della Roma, infatti, non ha mai battuto i blucerchiati: un pareggio e due sconfitte.

Sostanzialmente negativo il responso degli ultimi 4 precedenti in casa della Samp: 2 pari e 2 ko. Nella passata stagione, il 24 gennaio 2018, il match finì 1-1 grazie alle reti di Fabio Quagliarella (su calcio di rigore) e Edin Dzeko, in extremis. Due anni fa, il 29 gennaio 2017, la formazione genovese vinse tra le mura amiche per 3-2. Al vantaggio ospite di Bruno Peres rispose Praet, prima dell’1-2 di Dzeko e della definitiva rimonta doriana firmata Patrik Schick e Luis Muriel. Per ritrovare un trionfo romanista in questa sfida bisogna tornare indietro di 6 anni: 25 settembre 2013, 0-2 il finale con acuti del difensore marocchino Medhi Benatia e dell’attaccante ivoriano Gervinho. Fu la quinta delle 10 vittorie consecutive d’inizio torneo conquistate dalla primissima Roma di Rudi Garcia.

Per nulla esaltante il cammino esterno dei capitolini nell’attuale Serie A, con 19 punti raccolti in 15 gare, frutto di 5 vittorie, 4 pareggi e 6 sconfitte. Nelle ultime 4 sfide in trasferta, Zaniolo e soci hanno ottenuto 2 trionfi e 2 ko. Il segno X manca dal 27 gennaio scorso: 3-3 rocambolesco sul campo dell’Atalanta. Anche la Sampdoria, in casa, non pareggia da molto tempo. Ossia dallo 0-0 contro il Sassuolo datato 22 ottobre. Da allora 6 successi e 3 batoste. Conquistando i 3 punti, i liguri aggancerebbero in classifica i giallorossi, e sarà ancora una volta Fabio Quagliarella a guidare i suoi compagni. L’esperto centravanti è il miglior goleador del campionato con 21 centri. Mai, in carriera, era riuscito a superare quota 20 reti in un singolo torneo. 15 i precedenti per la Roma con Giampaolo: il bilancio recita 9 vittorie, un pari e 5 imposizioni del mister di Bellinzona.

Statistiche Sampdoria in casa – 8 vittorie, 2 pareggi, 4 sconfitte – 22 gf, 11 gs

ULTIMA VITTORIA: 30/03/2019, Sampdoria-Milan 1-0
ULTIMO PAREGGIO: 22/10/2018, Sampdoria-Sassuolo 0-0
ULTIMA SCONFITTA: 10/03/2019, Sampdoria-Atalanta 1-2

Statistiche Roma in trasferta – 5 vittorie, 4 pareggi, 6 sconfitte – 20 gf, 20 gs

ULTIMA VITTORIA: 23/02/2019, Frosinone-Roma 2-3
ULTIMO PAREGGIO: 27/01/2019, Atalanta-Roma 3-3
ULTIMA SCONFITTA: 16/03/2019, Spal-Roma 2-1

PRECEDENTI IN SERIE A DAL 1990
1990-1991: Sampdoria-Roma 2-1 (Tempestilli)
1991-1992: Sampdoria-Roma 1-1 (Giannini)
1992-1993: Sampdoria-Roma 2-2 (Carnevale, Rizzitelli)
1993-1994: Sampdoria-Roma 0-1 (Balbo)
1994-1995: Sampdoria-Roma 3-0
1995-1996: Sampdoria-Roma 1-1 (Branca)
1996-1997: Sampdoria-Roma 1-2 (Moriero, Balbo)
1997-1998: Sampdoria-Roma 1-1 (Tommasi)
1998-1999: Sampdoria-Roma 2-1 (Delvecchio)
2003-2004: Sampdoria-Roma 0-0
2004-2005: Sampdoria-Roma 2-1 (Montella)
2005-2006: Sampdoria-Roma 1-1 (Totti)
2006-2007: Sampdoria-Roma 2-4 (Totti, Perrotta, Panucci, Totti)
2007-2008: Sampdoria-Roma 0-3 (Panucci, Pizarro, Cicinho)
2008-2009: Sampdoria-Roma 2-2 (Baptista, Baptista)
2009-2010: Sampdoria-Roma 0-0
2010-2011: Sampdoria-Roma 2-1 (Vucinic)
2012-2013: Sampdoria-Roma 3-1 (Lamela)
2013-2014: Sampdoria-Roma 0-2 (Benatia, Gervinho)
2014-2015: Sampdoria-Roma 0-0
2015-2016: Sampdoria-Roma 2-1 (Salah)
2016-2017: Sampdoria-Roma 3-2 (Bruno Peres, Dzeko)
2017-2018: Sampdoria-Roma 1-1 (Dzeko)