Il Tornatora

Verso Roma-Atalanta: i giallorossi non battono in casa gli orobici dal 2014

di Alessio Nardo

Pagine Romaniste (Alessio Nardo) – A caccia della quarta. Dopo i successi contro Sassuolo, Istanbul Basaksehir e Bologna, la Roma di Paulo Fonseca non vuole fermarsi e mette nel mirino l’Atalanta, reduce da un inizio di stagione movimentato con 2 vittore, un pari in rimonta con la Fiorentina e due sconfitte pirotecniche: il 2-3 col Toro in campionato e lo 0-4 con la Dinamo Zagabria all’esordio in Champions League. I giallorossi vanno a caccia del 15° risultato utile consecutivo in gare ufficiali. Ultimo ko il 31 marzo scorso, 1-4 interno col Napoli: da allora 8 vittorie e 6 pareggi.

Il match casalingo con gli orobici sembra quasi esser diventato un tabù per la Roma. Nessuna vittoria nelle ultime 5 stagioni: bilancio di 3 pareggi e 2 sconfitte. L’ultimo incrocio risale al 27 agosto 2018: scoppiettante 3-3 col vantaggio romanista di Pastore (splendido gol di tacco) rimontato da Castagne e dalla doppietta di Emiliano Rigoni. Nella ripresa le reti di Alessandro Florenzi e Kostas Manolas per il pari finale. Il successo atalantino manca dal 6 gennaio 2018: guizzi decisivi di De Roon e Cornelius. A nulla servì il gol giallorosso firmato Edin Dzeko. Per ritrovare un trionfo romanista dobbiamo tornare addirittura al 12 aprile 2014, quando l’allora formazione di Rudi Garcia s’impose per 3-1 grazie alle reti di Taddei, Ljajic e Gervinho. Di Giulio Migliaccio l’unico sigillo ospite.

La Roma ha iniziato col piede giusto il proprio cammino interno stagionale, con un pari (3-3 col Genoa) e due vittorie (4-2 al Sassuolo e 4-0 all’Istanbul Basaksehir). L’unica sconfitta casalinga dei giallorossi in tutto il 2019 è il già citato 1-4 col Napoli del 31 marzo. Occhio però al percorso dell’Atalanta, che relativamente al campionato vanta numeri importantissimi in trasferta. L’ultimo ko (unico nel 2019) risale al 23 febbraio scorso, 0-2 col Toro di Mazzarri. Da allora 6 successi e 2 segni X in campo esterno. Finora, nel torneo in corso, 2 trionfi su 2 contro Spal (3-2) e Genoa (2-1). Sono in tutto 21 i confronti tra la Roma e Gian Piero Gasperini: 12 vittorie giallorosse, 4 pareggi e 5 imposizioni del tecnico di Grugliasco.

Statistiche Roma in casa – 1 vittoria, 1 pareggio, 0 sconfitte – 7 gf, 5 gs

ULTIMA VITTORIA: 15/09/2019, Roma-Sassuolo 4-2
ULTIMO PAREGGIO: 25/08/2019, Roma-Genoa 3-3
ULTIMA SCONFITTA: 31/03/2019, Roma-Napoli 1-4

Statistiche Atalanta in trasferta – 2 vittorie, 0 pareggi, 0 sconfitte – 5 gf, 3 gs

ULTIMA VITTORIA: 15/09/2019, Genoa-Atalanta 1-2
ULTIMO PAREGGIO: 19/09/2019, Juventus-Atalanta 1-1
ULTIMA SCONFITTA: 23/02/2019, Torino-Atalanta 2-0

PRECEDENTI IN SERIE A DAL 1990
1990-1991: Roma-Atalanta 2-1 (aut. Bonacina, Rizzitelli)
1991-1992: Roma-Atalanta 1-1 (Bonacina)
1992-1993: Roma-Atalanta 2-2 (Giannini, Rizzitelli)
1993-1994: Roma-Atalanta 2-1 (Balbo, Hassler)
1995-1996: Roma-Atalanta 0-1
1996-1997: Roma-Atalanta 0-2
1997-1998: Roma-Atalanta 3-0 (aut. Carrera, Totti, Paulo Sergio)
2000-2001: Roma-Atalanta 1-0 (Montella)
2001-2002: Roma-Atalanta 3-1 (Montella, aut. Carrera, Montella)
2002-2003: Roma-Atalanta 1-2 (De Rossi)
2004-2005: Roma-Atalanta 2-1 (Montella, Montella)
2006-2007: Roma-Atalanta 2-1 (Totti, Totti)
2007-2008: Roma-Atalanta 2-1 (Panucci, De Rossi)
2008-2009: Roma-Atalanta 2-0 (Panucci, Vucinic)
2009-2010: Roma-Atalanta 2-1 (Vucinic, Cassetti)
2011-2012: Roma-Atalanta 3-1 (Bojan, Osvaldo, Simplicio)
2012-2013: Roma-Atalanta 2-0 (Lamela, Bradley)
2013-2014: Roma-Atalanta 3-1 (Taddei, Ljajic, Gervinho)
2014-2015: Roma-Atalanta 1-1 (Totti)
2015-2016Roma-Atalanta 0-2
2016-2017: Roma-Atalanta 1-1 (Dzeko)
2017-2018Roma-Atalanta 1-2 (Dzeko)
2018-2019: Roma-Atalanta 3-3 (Pastore, Florenzi, Manolas)