Il Tornatora

Verso Bologna-Roma: felsinei reduci da 8 vittorie interne consecutive. Con Mihajlovic 37 punti raccolti in 20 partite

di Alessio Nardo

Pagine Romaniste (Alessio Nardo) – Quattro gare, due pareggi e due vittorie. E soprattutto 12 gol realizzati, chiarissimo segnale di una mentalità offensiva che può esaltare le caratteristiche dei migliori interpreti della rosa. La Roma, dopo il doppio poker rifilato a Sassuolo e Istanbul Basaksehir, vuol continuare a far bene e mette nel mirino il prossimo avversario. Alle porte c’è la durissima trasferta di Bologna, contro una squadra in gran forma, seconda in classifica a quota 7 punti. Gli stessi della Juventus.

Nelle ultime quattro stagioni la Roma ha rimediato un solo successo al Dall’Ara. Lo scorso anno il match si giocò proprio di questi tempi, era il 23 settembre 2018, e i felsinei guidati da Pippo Inzaghi vinsero per 2-0 grazie alle reti del terzino Mattiello (ora al Cagliari) e del centravanti paraguaiano Federico Santander. L’ultimo segno X risale a due anni fa, 31 marzo 2018: 1-1 il risultato finale, vantaggio dei padroni di casa firmato dal cileno Pulgar e pari romanista siglato da Edin Dzeko. Per ritrovare una gioia a tinte giallorosse dobbiamo tornare al 9 aprile 2017: 0-3 determinato dai sigilli di Fazio, Salah e Dzeko. Sulle due panchine sedevano rispettivamente Roberto Donadoni e Luciano Spalletti.

La formazione capitolina è reduce da 4 pareggi esterni consecutivi, comprendendo anche il derby del 1° settembre scorso (1-1). Ultimo successo lontano dall’Olimpico l’1-0 alla Sampdoria del 9 aprile firmato De Rossi, mentre il ko non si verifica dal 16 marzo a Ferrara contro la Spal (1-2). Pazzesco il rendimento del Bologna dall’arrivo in panchina di Sinisa Mihajlovic, risalente ad inizio febbraio. 37 punti conquistati nell’arco di 20 partite (media di 1,85 a match). Al Dall’Ara, dopo l’1-1 col Genoa (10 febbraio) e la sconfitta per 1-0 contro la Juventus (24 febbraio) sono arrivate soltanto vittorie: 8 consecutive. 17 i confronti totali tra la Roma e Sinisa: 10 trionfi giallorossi, 4 pareggi e 3 sole imposizioni del tecnico serbo.

Statistiche Bologna in casa – 1 vittoria, 0 pareggi, 0 sconfitte – 1 gf, 0 gs

ULTIMA VITTORIA: 30/08/2019, Bologna-Spal 1-0
ULTIMO PAREGGIO: 10/02/2019, Bologna-Genoa 1-1
ULTIMA SCONFITTA: 24/02/2019, Bologna-Juventus 0-1

Statistiche Roma in trasferta – 0 vittorie, 1 pareggio, 0 sconfitte – 1 gf, 1 gs

ULTIMA VITTORIA: 06/04/2019, Sampdoria-Roma 0-1
ULTIMO PAREGGIO: 01/09/2019, Lazio-Roma 1-1
ULTIMA SCONFITTA: 16/03/2019, Spal-Roma 2-1

PRECEDENTI DAL 1990
1990-1991: Bologna-Roma 2-3 (Rizzitelli, Desideri, Voeller)
1996-1997: Bologna-Roma 3-2 (Balbo, Balbo)
1997-1998: Bologna-Roma 0-0
1998-1999: Bologna-Roma 1-1 (Paulo Sergio)
1999-2000: Bologna-Roma 1-0
2000-2001: Bologna-Roma 1-2 (Batistuta, Emerson)
2001-2002: Bologna-Roma 1-3 (Samuél, Batistuta, Assunçao)
2002-2003: Bologna-Roma 2-1 (Batistuta)
2003-2004: Bologna-Roma 0-4 (Totti, Montella, Panucci, Cassano)
2004-2005: Bologna-Roma 3-1 (Totti)
2008-2009: Bologna-Roma 1-1 (Totti)
2009-2010: Bologna-Roma 0-2 (Riise, Baptista)
2010-2011: Bologna-Roma 0-1 (De Rossi)
2011-2012: Bologna-Roma 0-2 (Taddei, Osvaldo)
2012-2013: Bologna-Roma 3-3 (Florenzi, Osvaldo, Tachtsidis)
2013-2014: Bologna-Roma 0-1 (Nainggolan)
2015-2016: Bologna-Roma 2-2 (Pjanic, Dzeko)
2016-2017: Bologna-Roma 0-3 (Fazio, Salah, Dzeko)
2017-2018Bologna-Roma 1-1 (Dzeko)
2018-2019: Bologna-Roma 2-0