Cengiz Under, attaccante giallorosso, ha rilasciato alcune dichiarazioni all’AS Roma Match Program. Queste le sue parole a pochi giorni dal suo rientro in gruppo:

Come ti senti? Hai saltato diverse partite per via di questo infortunio…
A nessuno piace infortunarsi, a causa di questo stop ho saltato delle gare molto importanti, sia in Champions che in campionato. È stato il destino, mi è dispiaciuto ma ora voglio cercare di fare il massimo per riprendere a giocare. Al momento ho ripreso ad allenarmi con i compagni e voglio prepararmi al meglio per tornare in forma. Sicuramente l’infortunio che mi ha tenuto fuori dal campo mi ha condizionato, ma sto cercando di riadattarmi al campo. Sono tornato ad allenarmi in gruppo con la squadra. Sono stato felicissimo, per me il calcio è tutto, è la mia passione. Ho sofferto nel stare fuori dal campo a fare allenamento differenziato, perché volevo stare al fianco dei miei compagni. Mi piace dare il mio contributo alla squadra. Da qui in poi cercherò di dare il meglio.

Che rapporto hai con Olsen?
Ho sentito le cose che ha detto Olsen. Come dice lui, cerchiamo di capirci bene in qualche modo. È un’amicizia molto particolare [perché ci capiamo poco] ma è molto divertente.

Quando pensi di tornare al gol?
Dipende dalla partita che giocherò per prima. Spero di giocare già dalla prima partita che il mister mi farà giocare. Vorrei prima tornare completamente in forma e poi segnare alla prima possibilità che il mister mi darà. Voglio ovviamente segnare in tutte le partite. Vediamo cosa succederà.