Il Tornatora

Ultima giornata, rompicapo per l’Europa

di Redazione

Dal Paradiso della Champions all’inferno dei preliminari di Europa League, con le prime gare ufficiali a luglio. È un affare tra Atalanta, Inter, Milan e Roma. Per qualificarsi in Champions i giallorossi hanno bisogno di un triplo regalo con gli stop di Atalanta, Milan e Inter, da unire a un successo all’Olimpico sul Parma. Poi c’è il sovrannaturale: arrivare quarti a 66 con Atalanta o Inter ribaltando, con la parità negli scontri diretti, la differenza reti generale sfavorevole (ora Atalanta +29, Inter +23, Roma +17). Lo riporta Leggo.