Il Tornatora

Ufficiale, Rudi Garcia è il nuovo allenatore del Marsiglia. Venerdì la presentazione

di Redazione

conferenza garcia3223

L’Olympique Marseille è lieto di annunciare l’arrivo di Rudi Garcia come allenatore della prima squadra. Rudi Garcia, 52 anni, ha firmato un contratto di 3 anni. Il tecnico entrerà in carica dal 21 Ottobre 2016.

Queste le dichiarazioni di Frank McCourt, proprietario del club: “Quando ho incontrato Rudi mi ha subito detto che voleva vincere la Champions League. Ho capito subito che era l’uomo adatto per il Marsiglia. Rudi è un uomo di grande carattere, con una grande energia, condividiamo la stessa visione per il futuro dell’OM e una determinazione simile per attuare i nostri progetti. Le sue capacità di leadership sono state riconosciute in diverse occasioni. Quando ha portato alla vittoria il Lille in Ligue 1 e in Coppa di Francia nel 2010-11; quando ha portato la Roma ad avere un ruolo di primo piano sulla scena internazionale nelle sue prime due stagioni con i giallorossi; o quando ha vinto il titolo di Coach of the Year francese nel 2011, 2013 e 2014. Rudi sa cosa ci vuole per portare alla vittoria una squadra, è abituato a lottare per il vertice. Come tutti i giocatori dell’OM, i tifosi e tutta la città di Marsiglia, non vedo l’ora di assistere ai nostri futuri successi. Benvenuto a Rudi Garcia!“.

Queste le parole di Jacques-Henri Eyraud, CEO della società francese: “Rudi Garcia ha tutte le qualità per far parte del nostro progetto per il club. Il suo curriculum sportivo degli ultimi cinque anni è eccezionale. Si tratta di uno dei pochi allenatori francesi a essersi imposto all’estero, in uno dei principali campionati europei. E’ adatto ad un ambiente caldo. Infine, e questo è molto importante ai miei occhi, ha qualità umane di integrità e di apertura verso gli altri che sono riconosciute da tutti. E’ un uomo che dialoga, che valorizza il lavoro di squadra. Il progetto Marsiglia Campione è iniziato lunedì: l’arrivo di Rudi è il primo atto di questo progetto“.

Rudi Garcia sarà presentato in conferenza stampa, con Jacques-Henri Eyraud, venerdì 21 ottobre alle 13.