Il Tornatora

Uefa ridicola: tocca a Pallotta

di Redazione

Ieri sera è stata aperta un’inchiesta da parte della Uefa per «condotta scorretta» del presidente della Roma che aveva protestato al termine di Roma-Liverpool nei confronti dell’arbitro Skomina e dei suoi collaboratori. Il caso – scrive Il Tempo – verrà giudicato il 31 maggio e il rischio di un provvedimento c’è: una sanzione o un’ammonizione, a Trigoria non si aspettano nulla di significativo. Inoltre l’Uefa punta il dito anche contro l’Olimpico: considerati «insufficienti» i tre tornelli per il settore ospiti.