COMUNICATO UEFA, la Roma ha rispettato i parametri del Fair Play Finanziario. Giallorossi fuori dal settlement agreement, Inter ancora sotto esame

di Redazione

Con un comunicato ufficiale apparso sul sito della UEFA arrivano buone notizie per la Roma. I giallorossi, insieme a Krasnodar, Lokomotiv Mosca, Monaco e Zenit San Pietroburgo, hanno rispetto i paletti imposti dal Fair Play Finanziario e, quindi, non ci sarà nessuna multa per la società uscendo così dal regime di settlement agreement. Non ancora libera dal giudizio della Uefa è invece l’Inter: il club nerazzurro non ha soddisfatto le richieste del massimo organo calcistico europeo in maniera completa e dunque resterà sotto “settlement” anche per la prossima stagione di coppe. Previste restrizioni sportive e finanziarie.

LINK AL COMUNICATO