Il Tornatora

Tutto contro

di Redazione

Roma contro tutto e tutti. Contro la sfortuna che continua a falcidiare i suoi uomini migliori: ieri altri due ko clamorosi. Dzeko si è fratturato uno zigomo in uno scontro di gioco e Diawara ha riportato la lesione di un menisco, facendo salire così a quattro gli interventi chirurgici effettuati su giocatori della Roma in una settimana. Ma ieri i giallorossi si sono ritrovati contro anche un arbitro imbarazzante. Di quelli che ti fanno perdere il controllo, che mandano in tilt anche i più riflessivi. E non è un caso se Fonseca e il suo collaboratore Nuno Romano hanno lasciato il campo dopo il rosso a partita conclusa. Il direttore di gara ieri ha sbagliato tutto. Non i due episodi decisivi (il rigore dato al Cagliari e il gol annullato alla Roma), ma tutto il resto sì. A partire dalla punizione fischiata contro Diawara che innescherà poi il rigore sardo: mai fallo. Di buono c’è solo che la sosta rimanda di due settimane il prossimo appuntamento di campionato. Lo scrive Il Tempo.