Intorno a Nicolò Zaniolo sembra essere esplosa una generosa follia da parte di tutto l’ambiente giallorosso. Come scrive La Gazzetta dello Sport, giocando con quella maglia si sono sprecati i paragoni con Francesco Totti nell’ultimo periodo. I tifosi stravedono per lui e ne è un esempio la serata di ieri, nella quale il giocatore ha approfittato del giorno di riposo per andare in discoteca con gli amici. Il numero 22 è stato travolto dall’affetto dei romanisti, che, utilizzando appellativi che andavano da “campione” a “fenomeno“, gli chiedevano di rimanere a vita nella Capitale. A tutti però l’ex Inter rispondeva: “Devo ancora dimostrare tutto, non ho fatto ancora niente“. Le sue prestazioni però sono evidentemente sopra le aspettative e dunque il contratto da 300.000 euro più bonus verrà a breve ritoccato: l’accordo per il rinnovo quinquennale arriverà sulla base di 1,5 milioni a stagione più bonus legati a risultati e rendimento.