Il Tornatora

Troppi infortuni, pochi tiri in porta. Flop a Marassi

di Redazione

Difficile valutare la partita della Roma senza tenere conto dei tantissimi infortuni che continuano a condizionarne la stagione. Scongiurati i problemi legati al maltempo, con Fonseca in tribuna per scontare la squalifica, dopo neanche otto minuti dal fischio d’inizio si è fatto male Cristante, che era tornato dalla Nazionale con un problema al pube. Gara subito condizionata, scelta obbligata quella di inserire Pastore date le già numerose assenze. Entra Dzeko al posto di Kalinic, ma frenato nei contrasti dalla paura di rifarsi male. Quello di Kalinic è il quinto stop di natura traumatica. Per il Milan Fonseca spera di poter recuperare Under, contando anche sul fatto che Dzeko sarà un po’ più abituato a muoversi con la mascherina. Lo scrive La Repubblica.