Tor di Valle, oggi Lanzalone alla sbarra

di Redazione

Oggi inizia il processo sul giro di tangenti e favori legato alla realizzazione del nuovo stadio della Roma. Come riporta Il Messaggero, sul banco degli imputati, Luca Lanzalone, l’ex consulente di punta della sindaca Virginia Raggi. Per l’accusa, Lanzalone, in cambio di consulenze remunerative, avrebbe favorito l’imprenditore Luca Parnasi, che avrebbe dovuto realizzare l’impianto. Alla sbarra ci saranno anche il suo socio Luciano Costantini e Fabio Serini, il commissario straordinario dell’Ipa.