Tor di Valle, il Comune “congela” il progetto

Corriere della Sera (G. Piacentini) – Il Comune congela il progetto dello stadio di Tor di Valle. Dopo l’incontro della sindaca Raggi con Dan Friedkin, nei prossimi giorni dal Campidoglio partirà una lettere, indirizzata ad Eurnova e alla Roma stessa, in cui sarà annunciato il congelamento (non la cancellazione, per ora) del progetto.

Eurnova, che oggi non ha la disponibilità dei terreni, ha già annunciato una causa con richiesta di danni alla Roma, ma al tempo stesso dovrà dimostrare al Comune di avere ancora i requisiti per ritenersi soggetto proponente. Per farlo, serve avere un accordo con una società sportiva utilizzatrice: non la Roma, che può cercare nuove aree senza rimanere legata a Tor di Valle, paradossalmente potrebbe essere la Lazio se Lotito avesse voglia di subentrare nel progetto.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE

I più letti

CLASSIFICA SERIE A