Pagine Romaniste

Svolta vicina, ora manca solo l’ok definitivo al nuovo stadio

di Redazione

Lo stadio è iniziato con la ricerca di terreni quando era presidente DiBenedetto, è stato portato sin quasi sulla soglia da Pallotta e ora spetterà a Friedkin concludere questo travagliato e lungo iter. Fra le prime incombenze ci sarà quella di confermare formalmente al Campidoglio la volontà di concludere gli accordi. La seconda sarà trovare i soldi per finanziare tutto. Sarà importante avere una forte posizione pubblica sulla necessità di concludere per evitare che il Campidoglio targato M5S ripiombi nella sua apatica melina. Nel frattempo Parnasi sta per uscire di scena e cedere tutto il pacchetto al ceco Vitek e per concludere i lavori tecnici preliminari su Tor di Valle, in Campidoglio aspettano soltanto questa chiusura. Lo scrive Il Tempo.