La Repubblica (A.Guerrera) – La possibilità che i prossimi anni le squadre scenderanno in campo nella European Premier League. La superlega che coinvolgerebbe i migliori club europei che potrebbe essere finanziata da Jp Morgan, che è pronta a investire circa 6 miliardi di euro per il progetto. Quello che sembrava utopia secondo Sky News potrebbe diventare realtà e coinvolgere i top cinque campionati del vecchio continente: Inghilterra, Spagna, Germania, Italia e Francia. Il progetto sembra essere in fase avanzata e sarebbe coadiuvato dalla FIFA. Rapida nella giornata di ieri è arrivata però la bocciatura della UEFA, che si è opposta a questo tipo di competizioni. Il progetto dovrebbe prevedere comunque tra le 12 e le 18 squadre e l’unica italiana menzionata dai media per ora sembra essere la Juventus.