Super Dzeko, la Roma è quinta

Edin decisivo con un gol e un rigore procurato, i giallorossi si assicurano i gironi di Europa League

di Redazione

Corriere dello Sport (G. D’Ubaldo) – La Roma, capitanata e guidata in campo da Edin Dzeko, fa il suo dovere e batte il Torino per 3 a 2, centrando l’obiettivo quinto posto, ormai matematicamente assegnato ai giallorossi. Ad inizio stagione si puntava al ritorno in Champions, ma Fonseca, considerando anche i numerosi infortuni, ha fatto il massimo al suo primo anno in Italia. Settimo risultato utile consecutivo, con il nuovo modulo, 3-4-2-1, che sembra aver dato fiducia e convinzione a tutti gli uomini in campo. Ora c’è da concentrarsi sulla sfida in Europa League al Siviglia, in programma il 6 agosto in Germania. Tornando sul centravanti bosniaco, invece, il numero 9 è autore di una splendida prestazione: gioca a servizio della squadra, segna e procura il calcio di rigore del 3 a 1 dopo 60 metri di corsa palla al piede. Dzeko raggiunge quota 106 gol con la maglia della Roma, agganciando Volk al quarto posto nella classifica all-time.