Il Tornatora

Strootman: “Non era il risultato che volevamo”

di Redazione

«Non era il risultato che volevamo dopo una buona preparazione», Kevin Strootman fa capire la sua delusione dopo il pareggio contro l’Avellino e prima della partenza per gli Stati Uniti. «Era un test amichevole e lo abbiamo pareggiato – scrive il Corriere dello Sport – ma la nostra mentalità non cambia: noi vogliamo sempre vincere». Davide Santon commenta così l’1-1 del Benito Stirpe. «L’importante era mettere minuti nelle gambe in un campo non certo nelle migliori condizioni. Nonostante tutto ci stiamo impegnando e lo stiamo facendo. Devo dire che in questo primo scampolo di avventura in giallorosso sono rimasto molto colpito da Roma e dalla Roma. È una città fantastica, sono stato accolto molto bene e stiamo lavorando nel migliore dei modi». Sul futuro il difensore è stato netto. «I tifosi sono e saranno encomiabili, ci seguono sempre in massa e dobbiamo ringraziarli per il loro attaccamento. Speriamo di dargli tante soddisfazioni e di vincere qualcosa anche per loro».