Strootman, il vecchio che avanza

di Redazione

Erano tanti i luoghi comuni alla fine dello scorso campionato su Strootman come “Di Francesco non lo vede” e “Non ce la fa a fare la fascia avanti e indietro“, facendo candidare l’olandese alla cessione. La tournée americana, come riporta il Corriere della Sera, ha dato buoni segnali in vista della nuova stagione, la sesta con la Roma per il centrocampista. Il tecnico lo può utilizzare come intermedio, centrale davanti alla difesa ed anche come vice De Rossi. Strootman non si tira mai indietro dimostrando una notevole mentalità: “Faccio più palestra, ne ho bisogno dopo l’infortunio. Prima arrivavo al campo e calciavo subito, ora conosco meglio il mio corpo“.