Pagine Romaniste

Stadio, accordo raggiunto tra club e Comune. Il voto dopo lo stop

di Redazione

Gli uffici comunali sono chiusi per la quarantena, ma procede il lavoro per lo Stadio della Roma. Come riportato da Il Tempo, qualche tempo fa è stato trovato l’accordo tra i proponenti e l’amministrazione cittadina. In questi giorni i funzionari del Comune stanno scrivendo i testi e le delibere, cercando di sottoporli poi all’iter di voto una volta ripresi i lavori, al termine dell’emergenza Coronavirus. Per questo passo in avanti, grandi meriti sono di Vitek, che preleverà i terreni di Tor di Valle. Gli emissari dell’immobiliarista ceco hanno accettato le richieste del Campidoglio, facendo salire il contributo dei privati al di sopra dei 18-20 milioni di euro previsti inizialmente.