Soltanto Fonseca può salvare Under

di Redazione

Dopo aver sciolto il nodo allenatore, la Roma inizia a fare i conti con il mercato. C’è chi, come Dzeko, ha le valigie in mano e chi ancora non conosce il suo futuro. Alla seconda categoria appartiene Cengiz Under, che nella travagliata stagione romanista ha brillato a sprazzi, anche a causa degli infortuni muscolari. Nonostante ciò la linea sul turco non è cambiata: proposte inferiori ai 50 milioni non verranno neppure ascoltate. L’Arsenal, per il momento, si sarebbe fermato a 30. Prima di prendere qualsiasi decisione la Roma ascolterà Fonseca. Sulla carta il numero 17 sarebbe l’esterno ideale per il 4-2-3-1 del portoghese, una sorta di alter ego di Marlos dello Shakhtar, mancino tecnico e dribblomane. C’è anche però un aspetto economico da considerare: Under ha il 21esimo stipendio della rosa e dunque, senza un rinnovo, dovrebbe partire. Lo scrive il Corriere dello Sport.