Sky e Perform si aggiudicano i diritti tv della Serie A 2018/19. Le offerte hanno superato i 973 milioni

di Redazione

Il tormentone dei diritti tv della prossima Serie A si è definitivamente conclusa. Il presidente del Genoa Preziosi infatti, all’uscita dall’assemblea di Lega, ha detto queste parole, riportate da Goal.com:

I tre pacchetti sono stati assegnati a Sky e Perform. Mediaset non ha presentato nessuna offerta. Le offerte sono state migliori a rispetto a quanto ci aspettavamo”.

Ha parlato anche il Presidente della Lega Serie A, Gaetano Miccichè, che ha detto:

“È una giornata importantissima per il calcio italiano perché è arrivata a termine la questione dei diritti televisivi che sono stati assegnati a Sky e Perform. Per Sky si tratta di una conferma e si è aggiudicata i pacchetti principali. Perfomr invece ha fatto un’offerta significativa. Complessivamente le offerte hanno superato i 973 mln euro, con il 20% in più rispetto all’ultima offerta di gennaio. Ci sono trattative in corso tra Sky e Perform per la ritrasmissione e confermo che riprenderà 90° minuto”.