Siviglia protesta: non graditi i tifosi giallorossi

Polemiche in casa Siviglia per il match di Europa League con la Roma che si giocherà in Spagna il 12 marzo. Mentre in Italia il campionato rimane blindato per le misure di contenimento del Coronavirus, il paradosso è che circa duemila tifosi giallorossi potranno andare in trasferta e assistere alla partita direttamente dallo stadio. L’attacco all’Uefa si basa sul fatto che Valencia-Atalanta del 10 marzo si giocherà a porte chiuse, stessa soluzione richiesta anche per il match che si disputerà in Andalusia. Lo scrive Gianluca Lengua de Il Messaggero.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE

I più letti

CLASSIFICA SERIE A