Serie A, Juventus-Lecce 4-0: i bianconeri si sbloccano e dilagano dopo l’espulsione di Lucioni

Il Lecce, dopo un buon inizio di gara, ha patito l'inferiorità numerica dal 31' del primo tempo per l'espulsione di Lucioni

di Redazione

Dopo la sconfitta della Lazio a Bergamo, la Juventus ha approfittato della gara contro Lecce per allungare momentaneamente in classifica. La squadra di Sarri vince con un netto 4-0. L’espulsione di Lucioni al 31′ del primo tempo ha spostato gli equilibri della gara, ferma sul pareggio per zero a zero fino al 53′, minuto in cui Dybala ha realizzato il gol del vantaggio. Il calcio di rigore di Ronaldo, le reti di Higuain e De Ligt regalano i tre punti alla Juventus, che crea il primo strappo in questo finale di campionato.