Il lunch match tra l’Atalanta e la Fiorentina termina 0-0 come la partita d’andata. Novanta minuti con poche occasioni da gol dove a dominare è stata la noia. Da sottolineare che nei primi minuti del secondo tempo è stato annullato giustamente una rete in rovesciata di Nikola Kalinic: il croato era in posizione di fuorigioco. L’intero incasso di questa partita sarà devoluto dal club bergamasco per la ricostruzione del centro sportivo del Comune di Amatrice.