Il Tornatora

Serbia-Ucraina, 2-2. Kolarov in campo per l’intera durata del match

di Redazione

La Serbia non riesce a superare l’Ucraina nella decima giornata delle Qualificazioni a Euro 2020, ottenendo un pareggio per 2-2. Aleksandar Kolarov, terzino della Roma, è sceso in campo da titolare e capitano, rimanendo sul terreno di gioco per l’intera durata del match.