Il Tornatora

Serbia-Portogallo 2-4, Kolarov in campo per 90 minuti

di Redazione

Finisce 2-4 la sfida tra Serbia e Portogallo valida per le qualificazioni ad Euro2020. In campo per 90 minuti allo Stadion Rajko Mitić di Belgrado il giallorosso Aleksandar Kolarov. Marcatori per la Serbia Milenkovic (68′) e Mitrovic (85′). A segno per il Portogallo Carvalho (42′), Guedes (58′), Cristiano Ronaldo (80′) e Silva (86′). Rimane a 4 punti la nazionale serba nel suo girone, dietro a Ucraina, Portogallo e Lussemburgo.