Il Tornatora

Sensibile (ds Samp): “Il tempo darà ragione a Sabatini per l’acquisto di Lamela”

di Redazione

Pasquale Sensibile, direttore sportivo della Sampdoria, ed ex collaboratore di Walter Sabatini ai tempi in cui il ds della Roma lavorava a Palermo, ha parlato delle operazione che hanno portato nella Capitale Erik Lamela e Ricardo Alvarez all’Inter, assicurando di essere sicuro della bontà di questi due acquisti. Queste le sue dichiarazioni a tuttomercatoweb.com:
Non sta a me dire se Lamela ed Alvarez siano stati pagati troppo oppure no. Penso a mettere il becco nelle operazioni che faccio e non riesco a fare. Sono sicuramente due giocatori giovani, molto forti, abituati ad un calcio che spesso sottovalutiamo. Questi ragazzi si trovano a giocare partite in cornici con sessanta-settantamila spettatori. Inter e Roma hanno strutture importanti, e questo lo dico al di là del mio affetto per Walter Sabatini. Il tempo darà ragione a chi ha voluto condurre queste operazioni. Giampaolo Montali è un profilo di assoluto valore. Un grandissimo uomo di sport. Quando un uomo inizia un percorso in uno sport che non è il suo e accumula esperienza in club come Juventus e Roma, penso che nulla gli si debba precludere. Poi ha dimostrato con i fatti di saperci fare, perché quando si ha cultura di sport, si sanno gestire le problematiche a qualsiasi livello“.