Il Tornatora

Primavera, Sdaigui: “Pesa ancora l’eliminazione in Youth League, dobbiamo ripartire. Serviva più freddezza sotto porta e maggiore concentrazione”

di Redazione

Zakaria Sdaigui, centrocampista della Roma Primavera, ha rilasciato alcune dichiarazioni alla tv ufficiale del club giallorosso al termine della gara persa per 2-1 contro l’Atalanta. Queste le sue parole:

Pesa ancora mentalmente l’eliminazione in Youth League?
Forse sì, ma dobbiamo riprenderci e ripartire da zero per vincere le prossime partite.

Cosa doveva fare di più la Roma?
L’Atalanta è un avversario molto forte, abbiamo giocato alla pari ma hanno sfruttato meglio le occasioni. Dovevamo avere più freddezza sotto porta in alcune occasioni.

Cosa avete sofferto dell’Atalanta?
Hanno grande qualità, abbiamo avuto qualche sbavatura e ci è mancata un po’ di concentrazione in alcuni momenti della gara.

Il gol una nuova ripartenza?
Spero di sì. Fisicamente non sto ancora bene, ma mentalmente riesco a sopperire a queste carenze, dando sempre il massimo per la squadra. Ho tanta voglia di tornare protagonista in questo finale di stagione, era tanto che non toccavo il campo.