Il Tornatora

Schick e Defrel sono ai saluti, Petrachi riproverà per Diaz

di Redazione

In attacco la Roma è attiva su tutti i fronti. Mentre Higuain si allontana, c’è una manovra per convincere Dzeko a restare. Questa settimana Petrachi spera di chiudere per la cessione in prestito di Schick al Borussia Dortmund, il ceco non rientra nei piani di Fonseca e contro il Lille è rimasto in panchina. Se parte Schick la Roma va decisa su Mariano Diaz del Real Madrid, cercando di prenderlo in prestito. Llorente, che si è proposto svincolato, è una situazione di emergenza che non convince Petrachi per i suoi 34 anni. Anche Zappacosta, che ha chiesto al Chelsea di essere ceduto, è stato accostato ai giallorossi. Per il momento è congelato il trasferimento di Defrel al Cagliari. Le due società non hanno perfezionato l’accordo ma la partenza del giocatore sembra imminente. Sul fronte delle cessioni Petrachi è costretto a sfoltire la rosa, Karsdorp potrebbe tornare al Feyenoord o andare al Psv Eindhoven. Tramontata l’ipotesi Benfica per Olsen, ora si tratta con Augsburg, Montpellier e Strasburgo. Stesso discorso per Gonalons e Coric, il primo ha estimatori in Francia, mentre il secondo potrebbe andare al Verona. Il nodo è Nzonzi, che vuole essere ceduto solo a titolo definitivo. Lo scrive il Corriere dello Sport.