Il Tornatora

Sarri lontano, è caccia a mister X

di Redazione

Dopo il due di picche di Conte la Roma si è messa in moto per cercare il profilo giusto che guidi la squadra il prossimo anno. E’ stato scartato Giampaolo e ad oggi sono molto basse le possibilità che uno tra Gasperini e Sarri sieda sulla panchina romanista. La dirigenza vuole evitare un Conte-bis con i sopra citati impegnati con le rispettive squadre, quindi è difficile che uno dei due si possa impegnare prima di fine maggio, a cui ci sono da aggiungere le parole del mister del Chelsea che sembrano chiudere definitivamente la porta. Non si esclude una figura alla Fonseca o alla Blanc. Lo riporta Il Tempo.