Il Tornatora

Sampdoria, Giampaolo: “A me delle altre società interessa poco. Non darò nessun ultimatum al club”

di Redazione

L’allenatore della Sampdoria, Marco Giampaolo, spesso accostato alla panchina della Roma, ha parlato del suo futuro dopo la sfida contro il Chievo:

E’ previsto un incontro con la proprietà, ma a me delle altre società interessa poco: ho 52 anni, so come funzionano queste dinamiche, quello che tocco con mano per me diventa motivo di ragionamento. Non darò nessun tipo di ultimatum al club: si ragionerà su chi siamo, cosa abbiamo fatto e cosa possiamo fare, l’abbiamo fatto tutti gli anni e lo faremo anche stavolta, a brevissimo, con grande serenità. Un po’ come è successo tra Allegri e la Juventus“.